Crocardo o Lombetta

Oggi, su diPalermo, Giuseppe Giglio spiega con un fotomontaggio uno scenario politico della Regione siciliana meglio di quanto avrei fatto io con migliaia di parole.

Pubblicato da

Gery Palazzotto

Palermo. Classe 1963. Sei-sette vite vissute sempre sbagliando da solo. Sportivo nonostante tutto.

7 commenti su “Crocardo o Lombetta”

  1. Bravissimo Giuseppe Giglio.
    Ha individuato con un fantastico foto montaggio
    la realtà effettuale. La mistificazione sommersa.

  2. Il Cardinale Romeo, Arcivescovo di Palermo, ha
    già indirizzato un preciso rimbrotto al neo presidente Crocetta.

  3. Mi permetto rappresentare la grande novità
    all’Assemblea regionale: una grande presenza di
    donne.
    Una circostanza positiva e bella, anche se deve
    rilevarsi (come ha in modo brillante espresso il
    dr. Giglio) che tale governo Crocetta è la prose
    cuzione mascherata del precedente governo, e
    cioè la risultanza di un patto di alta e astuta ingegneria fra Lombardo, Cracolici, Lumia suggellato dall’incauto e ambizioso Crocetta.
    Mi consolo per la bella presenza di tante donne, di tanti nomi nuovi e giovani frutto della
    grande galassia dei “grillini”.
    Viva le donne, viva i volti nuovi.
    Abbasso la mala politica

  4. Sono d’accordo con i “grillini”: sia una donna
    a presiedere l’Assemblea Regionale vSiciliana.
    Sarebbe un bel segnale.
    La nuova maggioranza Crocetta – Lombardo – Cracolici – Lumia propone quale presidente l’on.
    Leanza, già braccio destro di Lombardo, o il sig.
    Cracolici, braccio sinistro di Lombardo.
    Quale impudenza!
    E va bene: alle politiche i Grillini aumenteranno
    ancora.
    Ma ancora non l’hanno capito l’aria che tira???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.