La doppia morale

Nel giorno in cui si commemora la strage di Capaci c’è un punto di vista utile per capire la differenza che passa tra la memoria e uno smacchiatore.

Aggiornamento. Per l’occasione Rosalio oggi ha modificato la sua testata.

  

2 Comments

  1. torietoreri
    Mag 23, 2009 @ 16:26:13

    Ho postato anch’io oggi sul tema, sono pienamente d’accordo con te.
    torietoreri
    http://www.torietoreri.splinder.com

  2. silvia
    Mag 24, 2009 @ 11:31:13

    E’stato detto di Falcone:”E’l’equivalente del tappo di una vasca da bagno. Se lo sollevi,in un attimo si svuota”.
    Dimenticare, ignorare la sua memoria storica equivale a seppellire il suo sacrificio.

Leave a Reply