‘azzo

Che l’avvocato di Natalì, trans del caso Marrazzo, si chiami Buttazzo è segno che il destino spesso gioca a nascondino dietro i nomi.

Grazie a Raffaella Catalano.

Pubblicato da

Gery Palazzotto

Palermo. Classe 1963. Sei-sette vite vissute sempre sbagliando da solo. Sportivo nonostante tutto.

5 commenti su “‘azzo”

  1. Il trend di questo natale è la pronuncia basileira.
    Buttassu, Marassu, Lambertu Sposgini…
    Aspettiamoci un rap. Una samba, una rumba, un baiòn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.