Pariglie, bottiglie, caviglie

Sono giorni complicati, in cui penso a tante di quelle cose che alla fine mi dimentico di quel che dovevo ricordarmi. Quindi scrivo qui alcuni appunti, in modo da non lasciarmi sfuggire troppe idee.

Berlusconi ha preso bastonate alla Camera perché a Tremonti più che un orologio dovrebbero regalare una sveglia.

La moglie di Emilio Fede ha ammesso che voleva chiedere il divorzio da quell’alzagonnelle di suo marito, ma poi ha fatto una scelta di responsabilità: ha pensato a forte un risarcimento economico.

Mia moglie, se non si manifestava un disturbo alla caviglia, ieri mattina avrebbe corso più a lungo di me. Per la prima volta.

Ho appreso che dal momento della mia nascita a oggi, se non esistessero le forbici, i barbieri e soprattutto la calvizie, i miei capelli sarebbero cresciuti di quasi cinque metri e mezzo.

I messaggi nella bottiglia si usano ancora. E non solo nelle canzoni.

  

One Comment

  1. Salvatore Battaglia
    Ott 12, 2011 @ 18:10:37

    The Police:
    che bei tempi, he bella giovinezza, che belle
    omposizion musicali.
    Ho nostalgia

Leave a Reply