Mi ha colpito quello che ha detto Massimo Ciancimino, ospite ad Annozero. “Voglio cambiare quella bellissima frase ‘meglio un giorno da Borsellino che cento da Ciancimino”, in ‘…che cento da Vito Ciancimino'”.