Un Caronte espiatorio

della Contessa

Il direttore della Gesip Giacomo Palazzolo ha dichiarato, a proposito del dipendente-assenteista-ormai-capro-espiatorio: “In azienda è nota la sua esperienza di marinaio (…) Di certo immediatamente lo trasferirò, in via cautelativa, dal settore verde ai servizi cimiteriali”
E ai servizi cimiteriali, si sa, hanno sempre un gran bisogno di esperti marinai.
Sarà il nuovo Caronte palermitano.

  

4 Comments

  1. r.t.
    Set 22, 2009 @ 22:18:20

    Almeno uno che non rema contro

  2. fm
    Set 23, 2009 @ 06:10:54

    non trovo parole adatte per commentare!

  3. Candeloro
    Set 23, 2009 @ 07:40:51

    Cara Contessa, se lo trasferiscono ai Rotoli un nesso con la marina lo si trova …..a pochi passi ^^

  4. il cacciatorino
    Set 23, 2009 @ 08:31:13

    Bravissima contessa!

Leave a Reply