Io, mammeta e tu

Ieri il deputato regionale uscente Pino Apprendi, del Pd, e candidato alle elezioni di domenica prossima ha postato su Twitter questa foto di un suo incontro elettorale.

Ne è seguito uno scambio di tweet.

La saggia compostezza con cui Apprendi ha aggirato la provocazione del sottoscritto mi ha spinto a complimentarmi con lui.

E soprattutto mi ha indotto a non aggiungere, amaramente: “Ecco perché perdete sempre”.
Una foto di un incontro elettorale al quale partecipano io, mammeta e tu non è un orgoglio da ostentare. Le regole della comunicazione, piacciano o no, dicono altro.
Poi uno è liberissimo di mostrarsi felice perché nessuno gli va appresso, ma questa non è strategia politica, è incoscienza.

  

5 Comments

  1. Giuseppe
    Ott 24, 2012 @ 08:49:02

    Apprendi, va bene che non bisogna mistificare la realtà. Ma nemmeno è obbligatorio raccontarla tutta.

  2. la contessa
    Ott 24, 2012 @ 09:47:23

    Ha ragione Giuseppe, una bugia ogni tanto si può dire.

  3. Rosaria
    Ott 24, 2012 @ 11:54:47

    Perdono sempre perche’ non mistificano la realtà?

  4. Vix
    Ott 24, 2012 @ 13:29:25

    Perdono perché non fanno politica ma clientela ed ora non hanno più soldi per mantenerla.
    Onore alla sincerità della risposta , grande demerito al modo di fare politica.
    Non ci dimentichiamo che hanno fatto la stampella di Lombardo per anni …
    Per questo per fortuna alle loro adunanze non c’è nessuno.

  5. athos
    Ott 24, 2012 @ 19:06:45

    Mi fa tenerezza Apprendi: genuino e sincero.
    Se il PD poi perde è un altro discorso.
    Vedete un po’ gli stracci fra Bersani e Renzi.
    Come era bello ilPCI di Berlinguer!

Leave a Reply