Dare dell’idiota a chi lo è

Oggi su diPalermo racconto con minima foga una disavventura di viaggio con la compagnia aerea Vueling. Se volete incazzarvi dateci un’occhiata.

  

2 Comments

  1. Tex Willer
    Giu 03, 2013 @ 13:28:01

    Sul sito della Vueling, alla voce disponibilità, hanno scritto: ” La disponibilità è il nostro modo di essere. Lavoriamo per stare vicino ai nostri clienti. Siamo convinti che non ci sia nulla che possa favorire qualsiasi rapporto più di un atteggiamento aperto, rispettoso e cortese “.
    Evidentemente il buzzurro ignora la mission della propria azienda e per tale motivo mi sarei rispettosamente e cortesemente affrettato a prenderlo a calci nel culo.
    Avrei sicuramente passato qualche brutto quarto d’ora, ma ne sarebbe valsa certamente la pena. E poi, vuoi mettere la soddisfazione!

  2. Micheluzzo
    Giu 03, 2013 @ 17:35:30

    Gery ha fatto bene a mantenere la calma, avrebbe rischiato di finire alla Bastiglia: straniero in terra straniera, sarebbe stato molto difficile spiegare alla gendarmeria l’accaduto, purtroppo… e si sarebbe peccato una denuncia dal comandante dei miei stivali.

Leave a Reply