Di prostitute e sicurezza stradale

Palermo ha un bellissimo parco (la Favorita), in abbandono naturalmente. Qualche mese fa ho scritto un articolo su la Repubblica in cui sommessamente lanciavo un allarme per l’invasione di campo delle prostitute. E la mia non era una questione di etica o di morale, ma di sicurezza stradale.
Ieri notte purtroppo i fatti mi hanno dato ragione. E’ molto seccante scriverlo, ma è così. Pardon.

  

Leave a Reply