Oggi le comiche

Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa.

Grazie alle parole di Umberto Bossi siamo oltre la nuova frontiera della sfrontatezza del potere malato. Non solo ti beccano mentre fai una malefatta, ma tu vuoi far passare il messaggio che quella malefatta, da cui tu e solo tu trai vantaggio, è stata ordita contro di te e quindi in fondo sei una vittima che chiede vendetta.
Della serie, oggi le comiche.
In realtà già da anni i corrotti di questo Paese, non trovando più scuse, hanno cercato riparo nel paradosso, nella ricostruzione grottesca. Nel giro di qualche legislatura siamo passati dal “lei non sa chi sono io” a “quel favore mi è stato fatto a mia insaputa”, dal “tutti colpevoli, nessun colpevole” di craxiana memoria al “denuncerò chi mi ha dato i soldi”.
Il sistema politico italiano, berlusconiano e non solo, è fondato – lo si apprende giorno dopo giorno – su una concatenazione di ruberie, milioni e milioni di euro che dalle casse dei partiti transitano nei conti privati. Cifre a sette-otto zeri di cui nessuno ufficialmente sapeva niente, soldi che adesso dovrebbero finire di diritto nel bilancio dello Stato, sequestrati.
Finiamola con questa pantomima del finanziamento ai partiti. Non sono più tempi e non solo per la congiuntura economica, ma anche per una questione di umore sociale.
Prima si rideva amaro, e adesso ci si amareggia soltanto.

  

4 Comments

  1. salvatorebattaglia
    Apr 04, 2012 @ 10:47:08

    La sfiducia degli italiani è al minimo storico:
    disgusto e disprezzo è il sentimento dominante degli
    italiani.
    Massiccia sarà l’astensione al voto per le prossime
    amministrative, schede nulle, schede bianche.
    Cova nel popolo una gran rabbia che monta di
    giorno in giorno

  2. antonella
    Apr 05, 2012 @ 00:14:05

    la sfrontatezza è, appunto, il marchio di fabbrica della nostra epoca. si è convinti che si può dare a bere di tutto. a quanto pare l’unico non convinto è craig, che fa passare bond dal vodka martini alla heineken, perchè “si ubriacava nelle riprese”…. ma utilizzare dell’acqua no? o quelli del mio migliore incubo li hanno dovuti ricoverare tuttti? suvvia…

  3. Massimo
    Apr 05, 2012 @ 09:46:25

    Negli USA valgono SOLO i finanziamenti PRIVATI e dichiarati al Fisco e pubblicati. Fund raising pubblicano le liste di chi paga e quanto. E la trasparenza consente anche quindi di capire, carta e soldi cantano, chi appoggia i partiti e chi i partiti appoggiano.

    Con altri canali di foraggiamento si finisce in galera. Mi rode constatare sempre di più che a forza di leggere e seguire i fatti Italiani, amo sempre di più vivere all’Estero e i non-Italiani.

  4. Maurizio
    Apr 14, 2012 @ 09:55:15

    …mi pare di averla già sentita questa sciocchezza! Non era la-ex ministro Scaiola, che stanco delle accuse, voleva denunciare lo sconosciuto che gli aveva pagato a sua insaputa l’appartameno al Colosseo?
    La solita litania di “Roma Ladrona”!
    Povera Italia.

Leave a Reply