Ascari di casa nostra

Gli ascari erano soldati dell’Africa Orientale Italiana (impero coloniale del fascismo), cooptati come componenti delle truppe italiane in Africa. Le cronache del tempo li descrivono come ferrei esecutori di ordini, specialmente in battaglia.
I superstiti nel 2006 erano quasi 260.
Informa Wikipedia che ancor oggi un ascaro vive in Italia: e, vedi un po’, lo ha scovato Gianfranco Miccichè.

  

Leave a Reply