L’ira del ministro Bondi ieri a Ballarò.