Il presunto boss Nino Mandalà, nel suo blog, chiede l’abolizione del 41 bis e si appella alla buonanima del cardinale Martini. Che magari si rivolta nella tomba, a differenza di quei cadaveri che si rivoltano nei piloni di cemento armato.

Please follow and like us: