Sacrifici necessari

In questo momento questi titoli sono entrambi nella home page di Corriere.it.

  

20 Comments

  1. Emanuele
    Mag 27, 2010 @ 14:45:03

    E’ stato sempre facile parlare col cu*o degli altri…
    Ciao,
    Emanuele

  2. Tanus
    Mag 27, 2010 @ 15:17:47

    In verità, tecnicamente è una nave. Figuratevi che ha anche il congelatore per il latte d’asina, casomai i Briatore fossero ospiti.

  3. arieleffe
    Mag 27, 2010 @ 15:19:31

    stridore delle notizie a parte, ma che sarà mai uno yaTCH?

  4. Tanus
    Mag 27, 2010 @ 15:20:05

    Ah, ‘a vita è sacrificio…

  5. Kris
    Mag 27, 2010 @ 15:32:22

    @arieleffe. :::)))

  6. Tweets that mention Sacrifici necessari | Gery Palazzotto -- Topsy.com
    Mag 27, 2010 @ 15:38:12

    […] This post was mentioned on Twitter by Gioxx's Shared, gery palazzotto. gery palazzotto said: Coincidenze sulla home page del corriere (in questo momento) http://bit.ly/cN3t1v […]

  7. evilripper
    Mag 27, 2010 @ 15:38:32

    dovrà pur prendere qualche passatempo prima di entrare in politica!

  8. evilripper
    Mag 27, 2010 @ 15:41:27

    ho dimenticato la faccina! :-D

  9. fm
    Mag 27, 2010 @ 17:48:24

    Su,su! Pensate a quanti problemi dovrà affrontare! Mare grosso, onde anomale, secche, divieto di accesso nelle zone balneabili…. e ci dovrà pure pagare la tassa! Sono problemi, cavolo!

  10. gianni allegra
    Mag 27, 2010 @ 18:16:41

    Un lodo Moby Dick?

  11. Abbattiamo
    Mag 27, 2010 @ 18:44:46

    Sarà che Piersilvio sta diventando di nuovo padre e forse il suo futuro pargolo, poveretto, soffrirebbe troppo senza un adeguato yacht. Proprio come il neonato dei Briatore.
    Sono patimenti che non possiamo neanche immaginare.

  12. Anonimo
    Mag 27, 2010 @ 19:20:23

    L’importante che paghi le tasse in italia.Non licenzia o mette in cassa integrazione i numerosi lavoratori di mediaset e che resista agli innumerevoli controlli della finanza-

  13. il cacciatorino
    Mag 27, 2010 @ 20:29:45

    O.T. Il papà ha citato in giornata BENITO MUSSOLINI a Parigi, di fronte al vertice Ocse, chiedendo di osare un parallelo tra sè e tra quello che (parafraso) “è stato considerato un grande dittatore”. Questo per la gioia dei (spero, anzi azzardo) pochi nostalgici che lo sostengono anche in virtù di certe ideali similitudini e per i tanti (spero, e voglio azzardare) che si vergognano a mandarlo in giro per l’Europa in nome del proprio paese.

  14. gianni allegra
    Mag 27, 2010 @ 20:45:56

    Mi sono vergognto profondamente.

  15. giusicilia
    Mag 27, 2010 @ 21:07:15

    quanto siete maliziosi,non sapete che sta per avere un bambino? gli ultimi studi pedagogici impognono allattamento in yacht di lusso e dove vuoi crescerlo se no?

  16. Massimo
    Mag 27, 2010 @ 22:37:01

    Ma ragazzi… vi rendete conto che sono solo 18 Milioni di Euro e gli yacht che si rispettano sono tutti sopra i 60? Il patron del Chelsea ha pagato il suo 1.2 Miliardi, non milioni.

    Se non é tirare la cinghia questo… é che noi non possiamo capire ma Pier Silvio ha fatto uno sforzo! Con quello yacht a Monte Carlo tutti si renderanno conto che in Italia la crisi c’é eccome… “phhh guarda Pier Silvio con che barchetta arriva… ehh l’é dura…”

    ;-)

  17. Tanus
    Mag 27, 2010 @ 22:45:49

    @Massimo:
    intanto ha comprato il tender…

  18. Massimo
    Mag 27, 2010 @ 22:54:38

    LOL
    ed infatti… ma quale yacht… in TENDER… Pier Silvio va in giro in TENDER.

    Ragazzi… che grezza che abbiamo fatto. Malpensanti… solo dei malpensanti.

  19. Cinema and Cigarettes
    Mag 28, 2010 @ 19:01:05

    E il nome dello yacht qualè? Austerity?

  20. Massimo
    Mag 28, 2010 @ 19:12:08

    @CC magari “Sacrifice”

Leave a Reply