Una nota intellettuale

carlucci2

Assistiamo a una sconfortante carenza di programmi culturali in Rai, a beneficio di una televisione che insegue un ascolto becero.

Gabriella Carlucci, oggi deputata del Pdl, ieri conduttrice televisiva di Azzurro, Festivalbar, Nuovo Cantagiro, Buona Domenica, e molti altri programmi culturali.

  

7 Comments

  1. jana
    Set 30, 2009 @ 11:26:53

    La gente dà buoni consigli quando non sa più dare BUONI esempi…e lei per la verità non ne ha mai saputi dare…
    Carlucci Gabriella = portatrice sana di nervosismo.

    P.S. Perdono, De Andrè!

  2. silvia
    Set 30, 2009 @ 11:49:37

    Non si dà pace per il fatto di invecchiare! Quanto le piacerebbe sgambettare ancora ed essere oggetto dell’ascolto becero??

  3. fm
    Set 30, 2009 @ 12:02:32

    A volte ho la sensazione che le battaglie femministe per la parità di diritti e doveri si siano risolte nella possibilità, fortemente voluta, di mostrare impunemente le propie tette e il proprio culo a quanti più maschi possibile nella non mal riposta speranza di fare luminosa carriera. In tutti i campi, compreso quello parlamentare e di governo

  4. il cacciatorino
    Set 30, 2009 @ 13:12:17

    Ma lei non era pure quella che per un periodo si è lanciata in diretta dalle gru col paracadute e con l’elastico? E non c’era stata una puntata in cui avevamo rischiato (rischiato…) di perderla? Perché il caucciù ha raggiunto ottimi livelli di robustezza? Perché non c’era nessuno con un paio di forbici da quelle parti? Perché va dl chirurgo plastico per somigliare a Rettore? Perchè? Perchè? PERCHE’?

  5. pirsimona
    Set 30, 2009 @ 18:15:45

    Oltre che portatrice sana di nervosismo io aggiungerei: arrogante, presuntuosa, saccente, proprio una campionessa di simpatia!

  6. giusicilia
    Set 30, 2009 @ 20:34:58

    perdonatela non è farina del suo sacco,questa sarà una seria battaglia che avrà risvolti parlamentari che le ha suggerito l’On.Giammanco e sicuramente verrà sponsorizzato anche da un ministro..carfagna!

  7. totorizzo
    Ott 01, 2009 @ 17:06:32

    a roma direbbero … poràccia…

Leave a Reply