Ancora spam

Ricevo nella consueta tonnellata di spamming quotidiano questa mail.

Non si dovrebbe Pagare una parte di Questi Prodotti
I nostri sacchi sono! Molto costoso e perfettamente pittori Sacchi. I sacchi sono perfetti e neutrale, Vi auguriamo tutto il meglio!
Abbiamo ricevuto tutti i sacchetti di tutti i pittori e ha inviato un modo perfetto per iniziare. Noi salvare correttamente anche quando.

Il sito a cui rimanda la mail surreale vende Rolex (!!!) a duecento euro (!!!), clonazione della carta di credito esclusa.  Qualcuno arresterà mai questi imbroglioni?

  

11 Comments

  1. gianni allegra
    Gen 12, 2009 @ 08:26:46

    E’ da un pezzo che penso che ci sia uno strano ritorno al furismo: un fururismo becero e per niente ironico.

  2. gianni allegra
    Gen 12, 2009 @ 08:27:53

    Futurismo non furismo… Un futurismo e non un fururismo: (contagiato dal becerume di questo neofuturismo?)

  3. gianni allegra
    Gen 12, 2009 @ 08:38:11

    Fuori tema: non c’è giornale, telegiornale, carta igienica, detersivo, chiacchiera persa, bar, cretino, intellettuale che non celebri il decennale della scomparsa di De Andrè. Ho raggiunto la saturazione in anticipo: prima che questo diabetico profluvio di tributi inondasse occhi, naso, orecchie e altro. Mi piace De Andrè (ma lo amavo di più da dolescente e da ragazzo cresciuto), ma non amo tutta la poesia di cui tutti si sono accorti acriticamente e contemporaneamente. Padre Pio in confronto mi pare meno beatificato. Che palle!

  4. Gery Palazzotto
    Gen 12, 2009 @ 09:04:25

    L’adesione acritica e senza elaborazione mentale a qualsiasi gruppo, sodalizio, corrente di solidarietà è la conseguenza del peggior tipo di spamming sociale, caro Gianni.

  5. il cacciatorino
    Gen 12, 2009 @ 10:01:39

    @allegra: sul tuo fuori tema concordo. La cosa più fastidiosa di queste “celebrazioni à la page” è che tutti si improvvisano appassionati, scopritori e cultori della prima ora dell’artista in questione. E lo fanno perché “lo dice la televisione”. L’esempio più recente di questa cretineria del fasullo buon ricordo è quello seguito alla morte di Rick Wright, tastierista dei Pink Floyd. Fino a pochi giorni prima due su duecento sapevano chi fosse quell’uomo. Il giorno dopo la scomparsa erano tutti lì a sbavare: il vero genio dei pink, il sottovalutato, l’animo gentile dei pink, i suoi capolavori da solista…
    @gery: dovresti ringraziare anche quegli amici che ci mandano gli indirizzi a vista con le mail collettive per i motivi più disparati. Sono loro i corresponsabili dell’alluvione di spamming. Io li depenno dalla mia lista degli affetti fino a quando non imparano a usare il Blind Carbon Copy.

  6. il cacciatorino
    Gen 12, 2009 @ 10:13:02

    Due spamming freschi freschi: uno immaginario ma probabile, l’altro reale e, secondo me, condivisibile.
    1) il capolavoro annunciato e intoccabile “Gomorra” di Garrone non ha superato la selezione dei Golden Globe. Sto facendo un conto alla rovescia per lo spamming “sosteniamo Gomorra” e “Addosso agli americani che non capiscono nulla (forse anche un complotto della lobby ebraico- hollywoodiana?)”.
    2) a piazza politeama a Palermo Leoluca Orlando sta raccogliendo firme per chiedere le dimissioni del simil-sindaco Cammarata. Gazebo aperto fino alle 20. Io sarò lì a sfoderare la mia biro.

  7. abbattiamo
    Gen 12, 2009 @ 14:50:56

    Pure io firmo contro l’ineffabile Cammarata. Così come ho firmato contro il lodo Alfano. A forza di sottoscrizioni mi si sta scaricando la penna.

  8. Gery Palazzotto
    Gen 12, 2009 @ 21:54:19

    Sono lontano da Palermo quindi non potrò firmare. Però c’è pronto un post che, grazie alla matita di Gianni Allegra, darà un’idea della mia adesione all’iniziativa.
    @cacciatorino. Quando ho sentito la notizia di Gomorra, ho subito pensato a te… Mi devo preoccupare?

  9. Cinema and Cigarettes
    Gen 12, 2009 @ 23:26:34

    A proposito di iniziative, avete sentito la notizia dei bus atei a Genova? I giornali non ne parlano.

    http://www.uaar.it/news/2009/01/12/bus-atei-anche-a-genova/

    http://www.uaar.it/uaar/campagne/bus/

    Scusami Gery, alla fine ho fatto spamming anche io…

  10. il cacciatorino
    Gen 13, 2009 @ 00:03:00

    @maestro Gery: diciamo che siamo sulla stessa lunghezza d’onda velenosa…

  11. gianni allegra
    Gen 13, 2009 @ 09:13:33

    Mi aggancio strumentalmente alle note cinematografiche per festeggiare (da apassionatissimo cinefilo)i quattro golden globe assegnati al più bel film dell’anno (l’ho detto in tempi non sospetti: può testimoniare la nostra IKO) che è The Millionaire. Chi non l’ha ancora visto, lo faccia subito. Ma non lo toglieranno a breve perché la grancassa mediatica è già partita (preceduta da un buon passaparola). Mi dispiace che Changeling di Eastwood sia stato ignorato: ha vinto di tutto e di più, lo avranno messo a dieta…

Leave a Reply