Elton guru

Elton John propone di spegnere internet per cinque anni affinché si torni a socializzare e si produca arte migliore.
Le star che si fanno guru o leader di movimento non mi piacciono perché, quasi sempre, tentano di utilizzare il consenso dei fan a favore delle tesi più balzane. Se Elton John non avesse la sua folla di candele adoranti userebbe meno disinvoltura nell’irrorare il mondo delle sue tesi tecnofobe. Tesi ispirate più dal portafogli che dall’anima: il grande problema dell’artista è ovviamente lo scambio di musica illegale nel web (John ha già messo su cause milionarie). Allora perché dipingere di alti toni sociali ciò che ha solo il colore di una banconota? E’ vero, non è giusto scaricare abusivamente musica. Il concetto è chiaro e non ha bisogno di teorie posticce. Un cervello non è più interessante se coperto da un toupet.

  

Leave a Reply