Fuori i nomi

Gustavo Selva, quello che una volta faceva il giornalista e che adesso scalda un posto al Senato nel settore Alleanza nazionale, non si dimette più.
Ricorderete il caso: per arrivare in tempo a una trasmissione tv, l’onorevole aveva finto un malore e si era fatto trasportare in ambulanza.
Ora Selva giustifica così il suo ancoraggio a una poltrona immeritata: “Me lo chiedono i cittadini, vogliono che resti”.
Fuori i nomi.

  

Leave a Reply