La foto dell’anno

Il mio amico Mauro che oggi si sottopone a un trapianto di midollo dà il suo benservito al cancro. Vai capitano!

Aggiornamento. Trapianto effettuato. Il capitano sta bene e non vede l’ora di lasciare l’ospedale.

  

28 Comments

  1. Neldubbio
    Nov 14, 2012 @ 08:13:11

    Forza

  2. marid@
    Nov 14, 2012 @ 09:32:23

    non mollare, mai! auguri marco

  3. Giuseppe
    Nov 14, 2012 @ 09:45:57

    Dai Mauro, che hai vinto tu!

  4. Giorgio
    Nov 14, 2012 @ 09:51:54

    Grandissimo Mauro! Troppo forte per mollare.

  5. Massimo Puleo
    Nov 14, 2012 @ 10:14:51

    Così si fa, Mauro!

  6. E Mauro fa "tiè" al cancro - Live Sicilia
    Nov 14, 2012 @ 10:57:56

    […] del trapianto manda il suo tiè alla malattia. La storia la racconta Gery Palazzotto sul suo blog (QUI). La foto è un inno alla gioia. Nonostante tutto. Mauro Maniscalco in attesa del trapianto manda […]

  7. D.D
    Nov 14, 2012 @ 11:15:14

    Bello. Bellissimo. Ci farei un manifesto con questa foto!

  8. Marco
    Nov 14, 2012 @ 11:48:13

    Vai Mauro siamo tutti con te

  9. giuseppe tumminelli
    Nov 14, 2012 @ 12:01:17

    fai conto che siamo tutti vicino a te , a festeggiare la vittoria. Sei un uomo.
    Giuseppe

  10. la contessa
    Nov 14, 2012 @ 12:16:51

    Forza capitano, ancora un piccolo sforzo ed è fatta!

  11. mauro
    Nov 14, 2012 @ 12:20:01

    forza Mauro !!!

  12. KATIA
    Nov 14, 2012 @ 13:27:53

    Immagine meravigliosa, soggetto straordinario!!!
    Forza caro Mauro!!!!!

  13. Alessandro
    Nov 14, 2012 @ 14:28:39

    Forza Mauro, ho fatto il trapianto 17 anni fà.
    Ho fatto quel gesto il giorno che sono uscito dopo il trapianto.
    Un grosso in bocca a lupo!!!
    Alessandro

  14. Leon X
    Nov 14, 2012 @ 17:41:14

    Foto più bella non poteva essere scattata. Bravo Mauro

  15. Fabrizio
    Nov 14, 2012 @ 18:27:42

    Bravissimo. Questa foto vale come 1000 pubblicità contro il cancro. Non conosco Mauro ma siamo tutti con lui!!

  16. ercole
    Nov 14, 2012 @ 21:13:17

    COMPARE MAURO IN BOCCA AL LUPO ED A PRESTO AD USTICA!!!!

  17. Mauro
    Nov 14, 2012 @ 22:31:53

    Molto di quelli che hanno scritto non lo conoscono e in effetti la foto parla da se, ma mi piacerebbe aggiungere che quest’uomo, che è il mio migliore amico nonché il padrino di mia figlia, è una delle persone più coraggiose e positive che abbia mai avuto il piacere di conoscere. Compare ti voglio un bene dell’anima e sono fiero di te.

  18. paolino
    Nov 14, 2012 @ 23:31:55

    Caro Mauro, da fratello….sono fiero di avere un compagno di vita come te, forte e coraggioso.
    La mia gioia più grande è il tuo sorriso.
    Forza Mauro.

  19. salvo giò
    Nov 15, 2012 @ 00:40:13

    Caro Mauro, ti aspettiamo nella tua Ustica prestissimo insieme alla tua meravigliosa famiglia. Un grande abbraccio da Salvo Giò, Katia e i piccoli

  20. Enzo Montalbano
    Nov 15, 2012 @ 08:46:28

    Ciao MAURO, torneremo in quella grotta dei gamberi insieme… sii fiducioso e attento come sempre, io ti aspetto, vai grande! A presto

  21. Rossana
    Nov 15, 2012 @ 09:15:32

    Siamo con te Mauro! ..Forza!!!

  22. Paolo(Profondo Blu)
    Nov 16, 2012 @ 08:43:19

    FORZA MAURO! Torna presto perché mi manca il “concorrente” NUMERO UNO!

  23. M.Teresa
    Nov 16, 2012 @ 19:06:35

    ..sei veramente un grande esempio di coraggio e determinazione! …troppo forte!! Augurissimi!

  24. Vincenzo
    Nov 17, 2012 @ 06:42:52

    Ciao Mauroooooo……Ci vediamo presto ad Ustica..

  25. jana cardinale
    Nov 18, 2012 @ 14:12:20

    Ciao Mauro, forza!!
    E ciao Gery grandissimo.
    Con il miglior Sorriso della domenica :)

  26. Paola
    Nov 18, 2012 @ 23:03:27

    … Va!!!! Se insisti ti faccio pulire il muco del naso sul mio braccio ;-)))

  27. Cinzia
    Nov 22, 2012 @ 19:12:38

    Non mollare…..il mare ti aspetta!!

  28. E vaffanculo al cancro | Gery Palazzotto
    Nov 14, 2014 @ 13:49:19

    […] due anni fa, pubblicai questa foto del mio amico Mauro, ritratto in una posa memorabile prima di sottoporsi a un trapianto […]

Leave a Reply