Desperado

Qualche giorno fa, dopo la morte di Glenn Frey, il web si è ricordato di questa canzone degli Eagles, ruffiana e antica quanto basta per scuotere anche i cuori più impietriti della mia generazione. Ve la sottopongo con la traduzione italiana perché non vi sfuggirà che la strofa finale, anch’esse ruffiana quanto basta eccetera, ci ricorda due cose: 1) Che la musica ha tutte le risposte che cerchiamo; 2) Che abbiamo qualcosa di molto importante da fare “prima che sia troppo tardi”.

  

Leave a Reply