L’imbarazzante maratona (reloaded)

L’unica certezza della maratona di Palermo è la scia di polemiche che resta, ogni anno, per l’indegnità di molti dei suoi abitanti e le difficoltà dell’organizzazione. Stavo scrivendo un’invettiva, ma arrivato al decimo rigo mi sono accorto che era identica a quella dello scorso anno. E non è la storia che si ripete, ma l’inciviltà che in questa terra pare immortale.

Pubblicato da

Gery Palazzotto

Palermo. Classe 1963. Sei-sette vite vissute sempre sbagliando da solo. Sportivo nonostante tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.