Pronti alla guerra civile.
Giuliano Ferrara fa scorta di fagioli e lenticchie.
La Santanché si occuperà dello sbarco in costa Smeralda.
Brunetta si infiltrerà tra i tacchi del nemico.
La Pascale non ha ancora deciso cosa mettersi.
Prime crepe nel Pdl: La Russa si oppone al coprifuoco per l’ora dell’aperitivo.
L’Olgettina dichiarata zona militare.
Alfano ordina di attendere ordini.
Il Pd prepara il documento di resa.
Bersani rispolvera la sua collezione di bandiere bianche.
Fede e Mora ricostituiscono la Giovine Italia, solo un po’ più giovane.

Please follow and like us: