Tra le pieghe di molti misteri della società Sicilia e-Servizi, che doveva informatizzare la Regione Siciliana e invece è diventata un’immensa macchina mangiasoldi, c’è anche uno strano provvedimento che ha spostato in Val d’Aosta tutti i dati informatici della Regione. Non a caso il nuovo commissario della società è Antonio Ingroia.

Please follow and like us: