Il dito

Per smascherare il Cavaliere e il suo presunto handicap visivo basta ricorrere a un antico detto: occhio che non vede, cuore che non duole.
Ergo, non fu dito ma questione sentimentale. Vedrete, alla fine si scoprirà che non è corruzione, ma polluzione.

  

Leave a Reply