Gli italiani in minoranza

Domenica, invece, saranno solo due gli italiani nello schieramento titolare, Donati e Brienza. L’InternazionalPalermo sarà poi composto da un albanese, due svizzeri, un paraguaiano, due sloveni e tre argentini.
Così Alessandro Amato su diPalermo.
  

One Comment

  1. Zonker
    Nov 18, 2012 @ 12:05:26

    e vabbèh, era anche prevedibile che si ci arrivasse prima o poi: se lo scopo ultimo della gestione di una squadra di calcio è di trovare il talento a due lire per poi rivenderlo a milioni dopo averlo adeguatamente fatto vedere in giro, avere un vivaio funzionante o anche (al limite!) una squadra che vince il campionato nazionale “Primavera” non ha nessun valore, no?

Leave a Reply