Brancolare nel buio

Il ministro Cancellieri – lasciando intendere che gli italiani devono stare sereni – rivela che per il ferimento del manager dell’Ansaldo di Genova si seguono tre piste: quella delle Br, quella degli anarchici e quella commerciale cioè legata agli interessi dell’azienda.
Una volta, dopo un duplice omicidio in un paese sperduto, un corrispondente scrisse che la polizia aveva imboccato tre, ripeto tre, “strade decisive”: quella mafiosa, quella economica e quella passionale.
Solo nei film la polizia ammette di brancolare nel buio?

Pubblicato da

Gery Palazzotto

Palermo. Classe 1963. Sei-sette vite vissute sempre sbagliando da solo. Sportivo nonostante tutto.

Un commento su “Brancolare nel buio”

  1. In questo periodo di austerità il Ministero degli Interni non si fa mancare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.