Un libro in due

Non so se vi è mai capitato di leggere un libro in due, nel senso che uno legge ad alta voce e l’altro ascolta. Ecco, io adoro questa pratica specialmente se sono nei panni dell’altro, quello che scrocca il racconto.
Un romanzo perfetto da (farsi) leggere è, ad esempio, l’ultimo di Stephen King, 22/11/’63. Dopo le prime cinque pagine vi sentirete dentro un film e dopo le prime dieci chiederete i pop corn. Occhio però, la strada è lunga oltre ottocento pagine: quindi la lettrice o il lettore sceglietevelo di buona tempra.

  

5 Comments

  1. Massimo
    Feb 14, 2012 @ 09:44:48

    Buon San Valentino

  2. Gery Palazzotto
    Feb 14, 2012 @ 10:28:12

    Grazie caro. A voi!

  3. la contessa
    Feb 14, 2012 @ 10:28:39

    Altro che tv!
    Felice San Valentino, Gery caro, e buon festival di Sanremo a tutti!

  4. mara
    Feb 14, 2012 @ 10:32:06

    Cara Contessa, mi aspetto un aggiornamento puntuale sugli abiti scelti per le prime donne.

  5. la contessa
    Feb 14, 2012 @ 11:28:49

    Non vedo l’ora, mia cara!

Leave a Reply