Il mare d’autunno

Mondello stamattina. Ma ora il tempo sta cambiando.

Pubblicato da

Gery Palazzotto

Palermo. Classe 1963. Sei-sette vite vissute sempre sbagliando da solo. Sportivo nonostante tutto.

4 commenti su “Il mare d’autunno”

  1. Poi vedi un mare così, una spiaggia così, un cielo così, e tutto appare più chiaro.

  2. Quanto bella la costa e il mare:che colori:il cuore si
    rasserena, lenendo gli affanni

  3. nei giorni scorsi ho approfittato della bella temperatura per andare il pomeriggio a Mondello, non ci mettevo piedi da almeno 10 anni ed ho trovato proprio questo mare, questa spiaggia meravigliosa e tanti turisti.
    mi sono soffermata a fare una riflessione: i turisti torneranno a casa e decanteranno la bellezza, la tranquillità e la pulizia delle spiagge cittadine. Che delusione però… se tornano il prox luglio o agosto…

  4. …e qui alla lontana, basta una foto a convincermi che l’Italia è un paese straordinariamente meraviglioso. Il cuore mi si spezza al pensiero che a questa bellezza spettacolare della natura si contrappone lo squallore cui assistamo quotidianamente delle cronache della vita politica di un Paese in declino di moralità, di ricchezza e di dignità. Nessuno potrebbe immaginare quanto varrebbe questo nostro Paese solo se fosse “normale”, dove la bellezza della natura farebbe il paio con la ricchezza dell’arte e la cultura con i profumi e i sapori di una cucina che tutto il mondo adora.
    Ma perchè non abbiamo diritto alla normalità che deve sembrarci eccezionale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.