Pare che tra le carte dei pm napoletani coperte ancora da segreto ci sia un’intercettazione del premier che ha qualcosa a che fare con le dimissioni di Jürgen Stark dalla Banca centrale europea. E non è nulla che riguardi i titoli di Stato o l’economia in genere. Pare.

Please follow and like us: