Il mio orientamento sessuale è l’eterosessualità, ma ce ne sono anche altri, come l’omosessualità e la pedofilia.

Secondo la parlamentare dell’Udc, Luisa Santolini, che con queste sciagurate parole è intervenuta ieri in Aula a Montecitorio durante la discussione generale sul testo di legge contro l’omofobia, l’omosessualità e la pedofilia (e forse anche l’eterosessualità) sono la stessa cosa.
In questi casi non si dovrebbero aprire dibattiti, non si dovrebbe sviluppare neanche l’embrione di una domanda. Basterebbero tre parole in coro pronunciate da tutti i colleghi della signora, senza timore di offenderla perché la realtà è a prova di querela.
Stai
zitta
stupida.