Mafia e antimafietta

A Palermo c’è una brutta storia che ha per teatro l’antimafia. Ne ho scritto ieri su diPalermo e oggi ne trovate ampie tracce sui giornali. Un’imprenditrice che ha denunciato e fatto condannare i suoi estortori accusa Addiopizzo di averla emarginata per motivi politici. L’associazione contrattacca usando toni duri, lasciando intendere che c’è ben altro sotto, e abbandonando la donna al suo destino.
Voglio sperare che quelli di Addiopizzo si decidano a parlare chiaro.
Comunque vada, di certo c’è qualcosa che non quadra in questa storia. E noi tutti dobbiamo sapere.
L’antimafia è una realtà troppo seria per le mezze verità poiché le mezze verità sono il substrato della cultura mafiosa.

  

One Comment

  1. D'Artagnan
    Feb 18, 2011 @ 17:32:10

    Io credo che poco alla volta stanno sorgendo i professionisti dell’antipizzo.Quando gira molto denaro o possibilita’di carrierismo politico e’ purtroppo inevitabile che ciò’ avvenga.

Leave a Reply