Strane idee per la testa

Com’è che una donna riesce a stipare nel box doccia una dozzina – ripeto una dozzina – di shampoo e balsamo tutti diversi quando di testa ne ha una sola?

  

10 Comments

  1. Alessio Cracolici
    Dic 15, 2010 @ 02:35:55

    A chi lo dici. La mia compagna tiene nel box doccia nell’ordine: due tipi di shampoo, tre di balsamo (uno per capelli lucenti, uno per quelli stressati ed uno per quelli morbidi), elastici di qualsiasi colore. Senza contare i rasoi che saltano fuori a tradimento. MAH!!!

  2. Massimo
    Dic 15, 2010 @ 04:51:47

    Ragazzi… solo perché non sapete/sappiamo quel che succede nel box doccia quando non siamo in casa…. pfffff

    Comunque c’é di peggio: io ho due shampoo, 3 gel doccia (corpo+testa) e….
    non ho capelli!

    AHAHAHAHHAH

  3. salvatore battaglia
    Dic 15, 2010 @ 05:24:05

    Le donne: gradevoli, imprevedibili, incomprensibili: un’altra logica, un altro
    sentire.
    Fanno tenerezza.

  4. Verbena
    Dic 15, 2010 @ 09:02:17

    Com’è che succede, si chiede Gery? Diciamo che abbiamo ancora i capelli e che bisogna tenerli in buona salute. Diciamo anche (lo dico a Battaglia) che tra il nostro box doccia e la tenerezza ce ne corre, e diciamo (a Massimo) che prendersi cura di sè, è una bellissima cosa. Magari lo facessimo tutti/e.

  5. la contessa
    Dic 15, 2010 @ 10:13:13

    Diciamo pure che credo a tutto quello che mi dice il parrucchiere, mio guru, mentore, guida spirituale e tricologica. Ogni volta che vado, riesce sempre a rifilarmi una crema ristrutturante, uno shampoo miracoloso, una mousse rigenerante…
    Ma credo anche a tutto quello che mi dice la pubblicità: alle promesse di capelli morbidi e lucenti, setosi e brillanti. Perchè io valgo!

  6. Maristella
    Dic 15, 2010 @ 10:50:38

    E quando, invece, è l’uomo ad avere una montagna di capelli (che vuole preservare dall’ignomia del tempo che va)? La cosa si fa molto, molto più complessa. Giuro

  7. Maurizio
    Dic 15, 2010 @ 11:58:59

    Un’altra trovata geniale delle multinazionali della tricologia. Provare per credere. I diversi prodotti hanno alla base lo stesso principio attivo. Cambiano le concentrazioni (ovvero la percentuale più o meno di acqua) e quindi i prezzi e le confezioni dietro i diversi marchi che, poi, appartengo allo stesso gruppo. Le nostre amate donne (a casa ne ho solo tre!) si fanno sedurre dai loro guru (parrucchieri!) e dalle sirene della pubblicità. Perchè loro valgono!

  8. rosipa
    Dic 15, 2010 @ 12:21:39

    Il parrucchiere, per vendere i suoi prodotti, me li piazza in bella mostra e tace: è questa la tecnica che funziona con me. E quando ondivago con il mio carrello per gli scaffali dell’ipermercato preferito, mi lascio sedurre dalle promesse di questa o quella marca. Perchè noi ci teniamo alla chioma, e faremmo di tutto per averla sana e lucente. I capelli fanno la differenza, possono trasformare una femmina sciattona e anonima in una donna sofisticata e seducente. Shampoo, balsamo, maschera, goccine: a me, a me!! Ho provato a trasmettere l’insana passione al mio uomo, ma lui tratta proprio male i quattro peli che gli sono rimasti, sembra quasi considerarli una scocciatura. E dire che quando l’ho conosciuto mi pareva Elvis…

  9. Marina Salomone
    Dic 15, 2010 @ 14:54:17

    da parte mia ci riesco perchè mi danno tanti campioni-omaggio da provare ;-)

  10. Massimo
    Dic 15, 2010 @ 15:07:19

    Grazie Verbena :-)

    Rosipa… a volte anche se vengono trattati bene si viene lasciati… dai capelli! ;-)

    Mah, saranno stati 18 anni di casco di football americano 5 volte la settimana per 3±4 ore a botta… Qualcosa mi dice che non ne hanno tratto giovamento…

Leave a Reply