Chi calunnia Brunetta

L’escort Nadia Macrì, ontologicamente coinvolta in scandali berlusconiani, racconta di aver avuto una notte di sesso con Renato Brunetta in cambio di 300 euro e soprattuto afferma di aver cercato di rivederlo per instaurare un rapporto più continuo.
Guardare le foto per arrendersi all’evidenza: il ministro è stato calunniato.
Trecento euro? Per accollarsi uno come lui ce ne volevano almeno il quadruplo.

  

7 Comments

  1. Maurizio
    Nov 03, 2010 @ 15:43:25

    Gery, ti segnalo che stando a quanto riportato in un’intervista all’avv. Carlo Tormina (ex sottosegretario del governo Berlusconi), pubblicata su Il Fatto Quotidiano di oggi, viene confermata la frequentazione fra la escort e il ministro che risalirebbe a quattro anni fà, a meno che sia il ministro sia l’avvocato, che nel frattempo ha abbandonato la corte per fondare Lega Italia con il suo amico Tancredi Cimmino, non decidano di querelare per calunnia la redazione del suddetto giornale.
    Come andrà a finire questa brutta storiaccia?

  2. Maurizio
    Nov 03, 2010 @ 15:54:44

    …dimenticavo di confermare che tutte le donne, parenti incluse, che ho informalmente avuto modo di intervistare a proposito dicono che neanche per 30,000 euro si farebbero sfiorare da uno cosí! 300 euro è davvero una proposta indecente!
    Ha ragione il ministro si tratta di calunnia. Che sporga querela contro la signorina e contro tutti quei giornali che hanno riportato la notizia senza averla verificata.

  3. Massimo P.
    Nov 03, 2010 @ 17:20:47

    Illazioni propalate da impiegati statali….

  4. la contessa
    Nov 03, 2010 @ 18:40:43

    Peró almeno lei è stata sincera. Alla domanda del vecchio po**o su come si guadagna la vita, lei gli ha risposto: “presidente, faccio le marchette!”. E lui si è pure arrabbiato: “non si dicono queste cose”. E no, lui va solo con i casi umani.
    Aiutateci, vi prego. Noi da soli non ce la possiamo fare contro l’esercito delle zoccole.

  5. Tex Willer
    Nov 03, 2010 @ 19:08:14

    Per favore smettiamola con questo razzismo di bassissima lega; anche i diversamente alti avranno pur diritto ad un po’ di sesso. Non sembra, ma anche loro sono degli esseri umani. E poi pagano, poco magari, ma pagano.

  6. Vix
    Nov 03, 2010 @ 22:14:17

    Le dichiarazioni di Taormina su Brunetta e la escort le ho sentite dalla sua viva voce in diretta alla zanzara di radio24.
    Quindi c’è poco da querelare, anzi, considerato come Taormina l’ha raccontata, c’è da credergli.

  7. spallanzani
    Nov 06, 2010 @ 22:29:41

    Mah……a mio parere, la tariffa reale era 600 euro. Brunetta paga metà. Visibilmente……

Leave a Reply