DiPalermo è entrato, in esclusiva, all’interno del Palazzetto dello sport di Palermo. La buona notizia è che Alessandro Amato è riuscito a sopravvivere alle trappole delle macerie e ai soffitti pericolanti. La cattiva è che un’opera costata venti miliardi di lire ora vale qualche spicciolo.

Please follow and like us: