Precari in Sicilia

In Sicilia si sta consumando l’ennesimo misfatto sul tema dei precari. Che non è quello di promettere assunzioni in cambio di qualcosa, ma quello di far sì che migliaia di persone che non fanno niente tra poco continueranno a farlo con lo stipendio a vita.

  

4 Comments

  1. fm
    Set 29, 2010 @ 11:00:54

    Come lo chiamiamo? Sicilianismo o sicilianitudine?

  2. fm
    Set 29, 2010 @ 11:02:05

    Altri termini per definire il “fenomeno” li lascio alla vostra fantasia

  3. Carla
    Set 29, 2010 @ 16:24:27

    Io lo chiamerei ca@@ata.

  4. Silas Flannery
    Set 29, 2010 @ 19:59:33

    Io non sono così pregiudizialmente contrario alle stabilizzazioni dei precari. Devo dire che trovo più grave la compravendita dei posti (con una moneta che va dal normale denaro al voto a vita).

    Certo, poi l’amministrazione pubblica dovrebbe inventarsi qualcosa per mettere a reddito il proprio personale. Rendere produttiva questa pletora di dipendenti, in modo da creare sviluppo e, quindi, occupazione.

    L’occupazione, però, non dà voti. E’ in questo paradosso il problema della Sicilia.

Leave a Reply