Cercansi curiosi

Cercansi curiosi e appassionati di verità che abbiano idee (vere) da mettere nero su bianco a proposito di Palermo.
Il progetto, vi assicuro, è molto interessante e parecchio divertente.

Potete scrivere alla mia e-mail.
P.S.
Non scrivete per fare domande, fatevi sotto solo se avete già un’idea che vi frulla per la testa, una cosa che volete raccontare, un ambito di cronaca che vi sembra sottovalutato, un ruolo che volete ricavarvi o chissà.

  

One Comment

  1. fm
    Set 21, 2010 @ 14:18:30

    Probabilmente non c’entra proprio con la tua idea ma stamani, vedendo in porto le navi da crociera e vedendo lo sciame di carrozzelle guidate da squallidi “gnuri” e occupate da altrettanto squallidi “turisti” mi è venuta in mente la presunzione di Palermo “capitale”!
    Capitale non significa essere Pamplona con la sua discussa e discutibile corsa dei tori, non significa essere ospite di una processione barocca e mistificata , non significa ospitare una fiera della ricotta o una fiera di un folk deformato come biglietto da visita e soprattutto non significa trasportare in carrozzella squallidi turisti in mezzo a scarichi di tir, di autobus e di auto che soffocano quei poveri cavalli.
    Una gita in carrozzella avrebbe senso in un parco. Un parco come la Favorita da trasformare in parco pubblico da fare invidia a un Central park o un Hyde park e non a semplice collegamento tra Palermo e Mondello o a “location” per puttane , travestiti e transessuali.
    Mi piacerebbe molto che La Favorita fosse trasformata in un parco vero, un parco da far percorrere in carrozzella da trovare lì e non al porto in mezzo al traffico automobilistico

Leave a Reply