Il tweet idiota

E’ uno dei top tweets di ieri (torneremo su questo argomento, promesso). Cioè è uno dei messaggi su Twitter che ieri erano più popolari.
Chi lo ha lanciato nella stratosfera internettiana è, secondo la biografia ufficiale, una liceale. Che si lamenta di dover subire ore da sessanta minuti (ma guarda un po’, come tutto il resto dell’umanità) e di doverlo fare per sei ore al giorno.
Sappiamo tutti che la scuola è, per molti, una scocciatura.
Sappiamo che la riforma Gelmini è per molti versi incongruente.
Sappiamo anche che ci sono giovani ai quali scoccia persino respirare. E a questi mi rivolgo: coraggio, un respiro in più e un tweet idiota in meno.

  

Leave a Reply