Per i maratoneti drogati di musica

Foto di Daniela Groppuso

Questo blog è letto da molti appassionati di corsa, maratoneti effettivi o in pectore. Dal momento che siamo in pieno “risveglio muscolare” dopo i bagordi estivi o, al contrario per chi sta preparando la maratona di New York, in fase critica, mi pregio di proporvi la mia playlist da allenamento.

Salite

  • Highway to hell -AC/DC
  • To be a lover – Billy Idol
  • Rockit -Herbie Hancock
  • Do it again – Steely Dan
  • Drinking Vinyl (Drinking Everything Mix) – Mikael Delta
  • Stylo – Gorillaz
  • Running in the family – Level 42
  • The way you make me feel – Michael Jackson
  • Cannonball shuffle – Robben Ford
  • Walk this way – Run DMC

Discese

  • Libertango – Astor Piazzolla
  • You should be dancing – Bee Gees
  • Livin’ it up – Bill LaBounty
  • Lessons – Chroma
  • Take it easy – Eagles
  • Blind – Hercules & Love Affair
  • All summer long – Kid Rock
  • Over My shoulder – Mike and the Mechanics
  • Whole Lotta Rosie – Pat Travers
  • Something got me started – Simply Red

Lunghi in pianura

  • Rock around the clock – Bill Haley and the Comets
  • L-O-V-E-U – Brass Construction
  • Viva la vida – Coldplay
  • Lullaby – The Cure
  • Long train runnin’ – Doobie Brothers
  • Scooby Snacks – Fun loving criminals
  • When love comes to town – Herbie Hancock, Johnny Lang & Joss Stone
  • Sun goddess – Earth, Wind and Fire
  • The politic of dancing – The Reflex
  • Start me up – Rolling stones

Ripetute

  • Moments in love – Art of noise
  • Don’t look back – Boston
  • Brick house – Commodores
  • Enjoy the silence (Timo Maas remix)– Depeche mode
  • Rage Hard (Young Person’s Guide Into The 12 Inch Mix) – Frankie goes to Hollywood
  • Tell you what – John Scofield
  • Sweet home Alabama – Lynyrd Skynyrd
  • Another one bites the dust – Queen
  • Black Betty – Tom Jones
  • Everybody have fun tonight – Wang Chung

E siccome il valore aggiunto di un blog che si rispetti è il contenuto originale, vi allego uno scherzetto musicale del sottoscritto che non è nuovo (i lettori più affezionati lo conoscono), ma di sicuro originale.
Vi garantisco che alle vostre gambe piacerà.

11 Comments

  1. Anonimo
    ago 31, 2010 @ 08:14:31

    Certo che quando non ti immiserisci in gossip,tipo Santache’,sei un grande!!!!!!!

  2. Tanus
    ago 31, 2010 @ 10:33:32

    Bellissima playlist.
    Io avrei aggiunto anche Johnny B. Goode di Chuck Berry nelle salite.
    Moments in Love in “Ripetute” è forse a rischio abbiocco invece.

  3. Maurizio
    ago 31, 2010 @ 11:01:46

    Ottima! Tuttavia, in salita non mi farei mai mancare “Since I’ve been loving you” dei Led Zeppelin

  4. do
    ago 31, 2010 @ 13:54:07

    In salita:johanna gimme hope;Love reign over me degli Who
    In discesa:Where Is My Mind dei Pixies, qualcosa a scelta tra i Supertramp e i Rem
    In pianura:Wasted time degli Eagles ovvero è tutto tempo perso.

  5. spallanzani
    ago 31, 2010 @ 21:49:22

    Camminando a passo spedito: Headstart for Happiness degli Style Council
    Camminando a “lentopede”: Plenty di Guru ft. Erykah Badu
    In autobus: Zingaro di Chet Baker
    In ascensore: Suave dei Ketama

  6. verbena
    ago 31, 2010 @ 22:00:09

    e per la permanenza agonistica su divano:

    Vedrai Vedrai, nella versione di Tamara Rios

  7. monachella
    set 01, 2010 @ 01:25:24

    e la power song? ;)

  8. Antonio
    set 01, 2010 @ 13:29:17

    Io ci metto il carrrrrico per la pianura: qualunque cosa di Fela Kuti. Afro-Jazz e un pò di funk da 20 e passa minuti al pezzo. Correte gente, correte.

  9. Gery Palazzotto
    set 01, 2010 @ 19:55:04

    Titoli, voglio titoli. Siete troppo generici.

  10. Tanus
    set 01, 2010 @ 22:52:25

    Io non “maratono”, al massimo moto. Chi corre magari avrà da ridire sull’ordine e sulla collocazione dei titoli, in virtù dei vari ritmi.
    In ogni caso una piccola playlist.
    Base anni ’80, ma è puramente casuale…

    Salite:
    Michael Jackson – Smooth criminal
    Michael Sembello – Maniac
    Dire Straits – Walk of Life
    Tears For Fears – Shout

    Discese:
    Alan Parsons Project – Eye In The Sky
    David Bowie – This is not America
    Nik Kershaw – Wouldn’t It Be Good
    Toto – Africa

    Pianura:
    Bangles – Walk Like An Egyptian
    Cars – Drive
    Pretenders – Don’t Get Me Wrong
    Prince – Kiss

    Ripetute :
    Inxs – Dream On White Boy Black Girl
    Depeche Mode – Just Can’t Get Enough
    Nena – 99 Red Balloons
    New Order – True Faith

  11. lulù
    set 04, 2010 @ 10:14:59

    Non c’è miglior musica che quella del proprio respiro e del cuore che pulsa!!

Leave a Reply