Lo spot sulla presunta “magica Italia” letto dal premier da piano bar è già un tormentone sul web.

Grazie a Rosa Maria di Natale.