Legittimo scoramento

Persino il prudente Corriere della Sera oggi ipotizza in prima pagina, in un editoriale di Pigi Battista, che la nomina di Aldo Brancher a ministro per l’attuazione di qualcosa che non ha bisogno di un ministero per poter essere attuato, segua una strategia abbastanza prevedibile.

…il nuovo ministro Aldo Brancher potrebbe avvalersi, come tutti i ministri, delle nuove norme sul “legittimo impedimento” per procrastinare le vicende giudiziarie che lo riguardano. E’ un sospetto ingiusto, ma la singolarità della nomina di Brancher autorizza qualsiasi malevolenza.

  

10 Comments

  1. Tanus
    Giu 22, 2010 @ 15:06:04

    Il mi(ni)stero del legittimo impedimento.

  2. fm
    Giu 22, 2010 @ 15:07:58

    Ma va!

  3. fm
    Giu 22, 2010 @ 15:09:19

    anche il mio è legittimo commento

  4. giusicilia
    Giu 22, 2010 @ 16:34:57

    altrimenti perchè? chi è?
    avrà le stesse ragioni di esistere in politica di dell’utri e micciché…

  5. Abbattiamo
    Giu 22, 2010 @ 16:41:16

    Scusate l’OT madornale, ma non posso trattenermi: non è che mi stiano antipatici i francesi (solo un poco), ma in questo momento io mi sento MOLTO SUDAFRICANO.

  6. Abbattiamo
    Giu 22, 2010 @ 16:41:48

    SONO IL CACCIATORINO.

  7. Gery Palazzotto
    Giu 22, 2010 @ 16:49:19

    Maestro! Si dice sudafricano e si traveste da donna… Ma cosa le sta accadendo?

  8. Abbattiamo
    Giu 22, 2010 @ 16:51:27

    Sono abbattiamo. Quando il cacciatorino capita davanti alla mia tastiera non resiste.

  9. Moglie di Tanus
    Giu 22, 2010 @ 17:23:53

    @Cacciatorino:
    attento, si inizia con il rubare il nick e poi si finisce a rubare la matitensgi. E lì il patatrac, tutto puoi fare ad una moglie, tranne rubarle la matitensgi e il lipstensgi.

  10. Moglie di Tanus
    Giu 22, 2010 @ 17:24:18

    Ahhhhh,
    scordavo.

    SONO TANUSSSSSSS

Leave a Reply