Vuoti di potere

Marciapiede davanti alla scuola Alberico Gentili, a Palermo.

Poche parole

di Raffaella Catalano

A Palermo, è sempre la solita vecchia storia.
Dove manca lo Stato, supplisce (ahinoi) la mafia.
Dove mancano l’Amia e Cammarata, supplisce (per fortuna, ma di certo non è gratis) Netturbini.com.
E così la “munnizza” ora è anche online.

  

2 Comments

  1. Antonio Lo Nardo
    Giu 17, 2010 @ 01:00:41

    Qualcuno ha provato i servizi di questi “netturbini” ?

  2. Raffaella
    Giu 17, 2010 @ 18:29:52

    Io no, ma credo che presto saremo tutti costretti a farlo.

Leave a Reply