Benedetti francesi

Ai francesi è piaciuta l’avventura di un tifoso palermitano in terra nordica.

(Qui l’articolo originale)

  

10 Comments

  1. fm
    Mag 19, 2010 @ 15:14:46

    tres bien

  2. Massimo
    Mag 19, 2010 @ 17:43:07

    Congratulations mon ami… t’est en train de franchir toute frontières. Avoir l’appui, le soutien et les appréciations des nos cousins d’outre Alpes n’est pas rien!

    Chapeau Gery

  3. Gery Palazzotto
    Mag 19, 2010 @ 18:58:20

    Parlate tricolore. Così almeno capisco quando mi prendete per i fondelli.

  4. Tanus
    Mag 19, 2010 @ 21:09:45

    Ma in francese, Gery, si pronuncierà Scerì?

  5. Cinema and Cigarettes
    Mag 19, 2010 @ 21:57:46

    Gery, potresti prenotare un tavolo in un locale francese per Italia – Francia, e tenerci aggiornati via Twitter sulla situazione in territorio nemico. Ci sganasceremo dalle risate come per il Palermo… almeno noi che la guarderemo in Italia.

    PS. Saresti il primo “blogger segreto” in missione speciale.

  6. il cacciatorino
    Mag 20, 2010 @ 08:08:23

    Sono soddisfazioni.

  7. Gery Palazzotto
    Mag 20, 2010 @ 08:46:30

    Soprattutto per il risultato calcistico.

  8. il cacciatorino
    Mag 20, 2010 @ 11:44:05

    No, anche per lo scrittore, via.

  9. Abbattiamo
    Mag 20, 2010 @ 14:50:25

    Bravo Gery. Onore al merito. Quel post era bellissimo.
    Oggi ho tentato, qui, di scrivere “wow” ma quel commento non è mai apparso. Come mai?

  10. Gery Palazzotto
    Mag 20, 2010 @ 14:53:57

    Grazie ragazzi. Abbattiamo, inspiegabilmente il tuo “wow” è finito nello spam. Me ne sono accorto proprio adesso.
    Misteri dell’internetto cibernetico.

Leave a Reply