Per non farsi mancare niente

Dato che è stata rimossa l’applicazione per iPhone che consentiva di riascoltare i discorsi di Benito Mussolini, Libero ha pensato bene di regalare, da ieri, i dvd con i comizi del Duce.

  

9 Comments

  1. Massimo
    Mag 13, 2010 @ 19:17:49

    Ma la mossa é per farci tornare al fascismo o evitare di perdere la memoria storica e quindi *non* farci tornare al fascismo?

    Non riesco a non pensare a “grottesco” ogni volta che mi capita di sentirne uno. Tragico che solo 70 anni fa infiammava le piazze con quei discorsi.

  2. gianni allegra
    Mag 13, 2010 @ 20:14:17

    Bah, la piazza si infiamma ancora con altre scempiaggini: poco è cambiato.

  3. Tanus
    Mag 13, 2010 @ 21:36:02

    70 anni e non sentirli…

  4. Floriano
    Mag 14, 2010 @ 08:25:42

    Quale Duce il crapa pelada (che fa i turtei)o il crapa pelada con parrucchino?
    ps
    anche nella celebre canzoncina i due si assomigliano: entrambi fanno i turtei e non li danno ai loro fratelli.

  5. Abbattiamo
    Mag 14, 2010 @ 08:40:10

    70 anni e non sentire vergogna…

  6. iTanus
    Mag 14, 2010 @ 09:13:13

    APP roprio ragione la Mussolini.
    iViagra ha rovinato una generazione: quella politica.

  7. fm
    Mag 14, 2010 @ 10:21:43

    Hai ragione Massimo, sentire oggi un discorso del DUX vecchio di 70 anni e pensare “grottesco” è tutt’uno. E sentire un discorso di un vecchio di 73 anni un po’ rifatto, oggi cosa ti fa pensare?

  8. fm
    Mag 14, 2010 @ 10:23:11

    ps
    considerato che il discorso del vecchio di 73 anni continua ad infiammare le piazze dall’alto di un predellino

  9. fm
    Mag 14, 2010 @ 10:25:08

    pps
    meglio “dal basso” di un predellino

Leave a Reply