Arresto o non arresto?

La Repubblica annuncia la richiesta di arresto del governatore della Sicilia Raffaele Lombardo. La Procura della Repubblica di Catania smentisce.

Non ci sono più le sane fughe di notizie di una volta.

  

4 Comments

  1. giusicilia
    Mag 12, 2010 @ 19:53:14

    difficile immaginare che due giornalisti di esperienza lancino una così clamorosa bufala,più facile pensare che la notizia riportata oggi,come quella di ieri,esca proprio dalla procura,la domanda è: perché?
    aiuta Lombardo, sventando un possibile arresto ai suoi danni?
    aiuta chi in procura l’arresto l’avrebbe voluto fare e gli è stato impedito?
    aiuta gli oppositori di quanti inciuciano con Lombardo, creando altri imbarazzi e fibrillazioni?

  2. Gery Palazzotto
    Mag 13, 2010 @ 00:02:12

    Giusicilia, i tuoi punti interrogativi sono anche i miei.

  3. Massimo Di Martino
    Mag 13, 2010 @ 10:14:21

    Massimo Di Martino
    DESIDERA un titolo clamoroso di “Repubblica”: “Chiesto l’arresto dei giornalisti Francesco Viviano e Alessandra Ziniti e dei loro fratelli”. Verso l’ora di pranzo ci sarà, poi, la smentita della Procura di Catania.
    Morale: CORRERE, VELOCITA’, PRESTO… SUPERARE GLI ALTRI IN CURVA… A TUTTI I COSTI…. SULLA PELLE, PERO’, CHE NON E’ LA TUA..

  4. Tanus
    Mag 13, 2010 @ 15:25:01

    A quanto pare, entrambe le versioni sono vere.
    La richiesta materialmente c’è, ma non essendo firmata dal procuratore materialmente non c’è.

    http://palermo.repubblica.it/cronaca/2010/05/13/news/richiesta_d_arresto_per_lombardo_spaccatura_nella_procura_di_catania-4031809/

Leave a Reply