Questione di lingua

di Raffaella Catalano

Piatto di pesce preso a colpi di lingua.

Dal menu di un ristorante di Palermo.

  

22 Comments

  1. Tanus
    Apr 20, 2010 @ 11:43:17

    Da cui la famosa massima palermitana: leccare la sarda.

  2. silvia
    Apr 20, 2010 @ 12:34:32

  3. Tanus
    Apr 20, 2010 @ 12:46:56

    Da leccarsi le unghie…

  4. Raffaella
    Apr 20, 2010 @ 15:49:04

    Per i non palermitani forse vale la pena di sottolineare che la dicitura corretta è “sarde allinguate”, cioè aperte a libro e private delle spine. Insomma, a forma di lingua, non a colpi di lingua.

  5. Raffaella
    Apr 20, 2010 @ 15:49:42

    @Silvia: vedo che l’errore lo commette anche l’autrice della ricetta web.

  6. paolo beccari
    Apr 20, 2010 @ 19:59:14

    Permettemi un ot: RI-AUGURI SILVIA!!!

  7. silvia
    Apr 20, 2010 @ 21:08:16

    Grazie Paolo, sei gentile.

  8. Tanus
    Apr 20, 2010 @ 21:30:57

    Auguri Silvia, anche da parte mia.
    Anch’io sono gentile, anche se non so perché…

  9. pirsimona
    Apr 20, 2010 @ 21:59:03

    Raffaella, tutte tu le trovi! Basta, prometto che la prossima volta che vado a mangiare fuori mi concentro sul menù, sono sicura che se mi metto a spulciarlo (invece di guardare distrattamente), qualcosa trovo pure io!

  10. Raffaella
    Apr 21, 2010 @ 18:50:06

    @pirsimona: ormai è diventato un hobby semi-automatico. Apro un menù e tiro fuori la macchina fotografica o, come in questo caso, il (pessimo) telefonino. Credo sia anche una deformazione professionale.

  11. fm
    Apr 21, 2010 @ 19:06:18

    Auguri Silvia, non so per cosa ma auguri

  12. silvia
    Apr 21, 2010 @ 21:59:58

    Per il mio 38° compleanno, fm.
    Grazie!

  13. Tanus
    Apr 21, 2010 @ 22:29:55

    38?
    Pensavo vent8.

    Ancora Auguri Silviù…

  14. silvia
    Apr 21, 2010 @ 23:03:12

    Vent8???
    Alla mia età è bello sentirselo dire, Gaetano!

  15. Tanus
    Apr 21, 2010 @ 23:26:39

    Alla tua età? Trent8 anni sono ancora la fresca mattina di primavera di una donna.
    Chi ti conosce sa che non è una bugia.

    Sei come me: io i miei 26 li porto benissimo.
    Chi mi conosce sa che è una bugia.

  16. Tanus
    Apr 21, 2010 @ 23:29:03

    Piuttosto… fra voi donne: sa, cara Silvia, perché la Contessa ha messo da parte quelle scarpe da cerimonia tanto carine?

  17. silvia
    Apr 21, 2010 @ 23:56:59

    Tanus, la curiosità ti divora…

  18. fm
    Apr 22, 2010 @ 09:11:46

    38? Che bella età! Ancora auguri

  19. Tanus
    Apr 22, 2010 @ 09:33:49

    Silvia,
    sai benissimo che un’esistenza senza curiosità è un’esistenza alquanto piatta e banale.
    L’importante è che sia sana e dettata dall’esigenza di accrescere la propria conoscenza e la propria cultura. La curiosità concentrata su fatui eventi è solo gossip e ciccetta.

    A proposito Silvia, trent8 mi ha fatto nascere una curiosità: che numero di scarpe calzi?

  20. silvia
    Apr 22, 2010 @ 09:49:40

    Gaetano,
    la tua non è una sana curiosità.
    ;-)

  21. Maristella
    Apr 24, 2010 @ 15:03:21

    Ma Silvia è Silvia tutor? Se è così complimenti, nn li dimostri :-)

  22. silvia
    Apr 24, 2010 @ 17:43:27

    Praticamente una bambina. ;-)

Leave a Reply