C’è un gran casino sulla vignetta di Staino pubblicata oggi dall’Unità.