Oltre a qualche direttore, Il Clandestino ha perso i suoi fondatori, uno dei quali – si apprende – era nientepocodimenoche direttore scientifico: roba da Superquark.

Please follow and like us: