Sul caso Clelia Coppone il Cdr del Giornale di Sicilia contrattacca. E per poco non fa nomi e cognomi.

P.S.
Vorrei dire la mia su tutta questa storia. Prima però dovrei far approvare un Lodo Palazzotto.

Please follow and like us: