Sabato scorso ho scoperto che a Palermo è possibile cenare in un palazzo del Settecento, assistere a un’originale lezione su Cartesio condita da inserti cinematografici, pagare poco e non avere fretta di tornare a casa.
Il progetto in cui mi sono imbattuto si chiama Cinematocasa ed è molto di più di un ristorante-cinema con pochi, preziosissimi, posti. E’ soprattutto un’iniziativa che va sostenuta con le uniche monete che servono in questi casi: la curiosità e il passaparola.
Prendete nota.

Please follow and like us: