L'illustrazione è di Gianni Allegra

L'illustrazione è di Gianni Allegra

Poche parole

di Raffaella Catalano

Interrompere una gravidanza è sempre una scelta molto dolorosa.
Ma esiste una legge sull’aborto. Quindi le donne che vogliono abortire hanno il pieno diritto di farlo.
Esistono pure i medici obiettori. I quali, se non vogliono prestarsi, hanno uguale diritto di non praticare aborti.
Ognuno, in teoria, è in condizione di esercitare il libero arbitrio.
Allora bisogna smetterla di lapidare a parole le donne che abortiscono, smetterla di urlare “assassine” nei corridoi di un ospedale. Nel dolore, si taccia.

Please follow and like us: